Torta di zucca e spezie

 

tortadizucca

Quanto è buona questa torta di zucca, incredibilmente soffice e l’aggiunta delle spezie sta divinamente con la zucca e la rende perfetta per il Natale. La ricetta è della bravissima Paola del blog Le mie ricette con e senza 

zuccaespezie

Vi consiglio di cuocere in forno anticipatamente la zucca con la buccia, avvolgendo le fette nella carta stagnola e infornando a 200 °C per circa 30 minuti. Una volta cotta la zucca, pelarla e passarla nel passaverdure per ottenere una purea.

Print Recipe
Torta alla zucca e spezie
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 300 gr farina 00
  • 230 gr zucchero di canna
  • 250 gr zucca cotta al forno
  • 1 bustina di lievito chimico
  • 3 uova
  • 100 ml latte
  • 120 ml olio di semi di mais
  • 1 pizzico cannella in polvere
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 pizzico zenzero in polvere
  • qb zucchero a velo
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 300 gr farina 00
  • 230 gr zucchero di canna
  • 250 gr zucca cotta al forno
  • 1 bustina di lievito chimico
  • 3 uova
  • 100 ml latte
  • 120 ml olio di semi di mais
  • 1 pizzico cannella in polvere
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 pizzico zenzero in polvere
  • qb zucchero a velo
Istruzioni
  1. Imburrare e infarinare la tortiera. Accendere il forno a !75 °C
  2. Frullare la polpa della zucca cotta in forno.
  3. Montare le uova con lo zucchero, usando la planetaria o le fruste elettriche. Il composto deve essere chiaro e denso. Aggiungere anche l'olio a filo continuando a montare, poi versare anche la zucca un po' alla volta.
  4. Setacciare la farina con il lievito e unire all'impasto mescolando, aggiungere anche le spezie.
  5. Regolare la consistenza dell'impasto con il latte, che dovrà essere morbido e liscio. Versare nella tortiera e infornare a 175 °C per circa 50 minuti, fare la prova stecchino prima di sfornare.
  6. Quando la torta sarà fredda sformare e servire con zucchero a velo.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *